Si comunica che a seguito disposizione pervenuta dalla Prefettura di Treviso, giovedì 30 luglio, il Consorzio dovrà mettere nuovamente in asciutta il canale S. Michele in comune di S. Lucia di Piave dalle ore 10:00 fino a cessata esigenza da parte del personale dei Vigili del Fuorco:  per consentire l’ispezione del tratto finale tombinato da parte dei Vigili del Fuoco. Durante questo intervallo, pertanto, la stazione di pompaggio di Tezze non sarà in funzione.

Lo scorso 18 luglio non è stato possibile concludere l’ispezione a causa di un impedimento imprevisto, ovvero una ramificazione di radici all’interno della condotta, con l’occasione verrà rimossa anche l’ostruzione.

Le operazioni verranno seguite dal personale consorziale al fine di anticipare il più possibile i tempi di riapertura del canale e ridurre il disagio ai consorziati.

What do you want to do ?

New mail