Descrizione Progetto

Dissegno generale di tutta la Brentella 1763
di Angelo Prati,
Treviso 2004, Edizioni Canova

Disponibile per consultazione presso ACPM (Archivio Consorzio Piave) sede di Montebelluna

Acquistabile presso Libreria Canova di Treviso e Libreria Zanetti di Montebelluna

Acquistabile online presso: Libro Co. Italia – Amazon

Si tratta della stampa anastatica dell’opera monumentale di Angelo Prati. L’originale, risalente al 1763, è conservata presso la sede del Consorzio Piave. Il «Dissegno generale di tutta la Bretella» venne compiuto dal celebre perito, Angelo Prati, nel 1763, consacrando l’importanza storica del canale Brentella. Straordinario nel tocco e nella perfezione del tratto, il «Dissegno» del Prati testimonia non soltanto l’importanza dell’irrigazione a fini alimentari e civili, per muovere ruote di mulino e altri opifici, ma come cardine di uno sviluppo urbano e architettonico che prediligeva la sponda della Brentella, il cui passaggio all’interno della proprietà era ricercato e ambito.